• Specialisti nella riparazione manutenzione e assistenza su tutti i tipi di compressori

  • Servizio Assistenza 24 ore su 24 tutto l’anno

Generatori di azoto

Showing all 4 results


  • La serie Pneumatech PPNG150-800 HE è la soluzione ideale per la produzione di azoto in loco per portate elevate, e rappresenta il generatore più completo della gamma, raggiungendo prestazioni senza pari.

    Offre fattori di aria eccezionali a pieno carico grazie all’uso di setacci molecolari a carboni attivi (CMS – Carbon Molecular Sieves) e alla pressurizzazione a flusso inverso.

    Il consumo di aria compressa viene ottimizzato a regimi di pressione o portate di azoto ridotte, grazie all’algoritmo di risparmio energetico, che regola automaticamente il ciclo produttivo del generatore.

    Le funzioni di controllo e monitoraggio delle unità PPNG150-800 HE sono davvero sorprendenti. La purezza è costantemente garantita aprendo la valvola per il consumo del gas solo quando viene raggiunto il livello di purezza richiesto, e scaricando l’azoto prodotto in caso contrario.

    La qualità dell’aria di alimentazione è controllata mediante il monitoraggio della temperatura, della pressione e del PDP.

    L’aria di alimentazione viene scaricata in caso la sua qualità non sia sufficiente. La funzione di avviamento automatico permette di evitare ogni possibile rischio di danni ai CMS.

    • grado di purezza ottenibile 95%-99,9% (variante PCT) e 99,95%-99,999% (variante PPM)
    • intervallo di pressione in ingresso: 4-13 bar(g)
    • intervallo di temperatura in ingresso: 5-60°C

    Scheda tecnica: scheda tecnica

  • La serie PPNG Pneumatech è la soluzione ideale per la produzione di azoto in loco per flussi medio-bassi.

    Il generatore offre fattori di aria eccezionali (consumo d’aria/ portata di azoto prodotto) grazie all’uso di setacci molecolari a carboni attivi (Carbon Molecular Sieves) e alla pressurizzazione a flusso inverso.

    Il consumo di aria compressa viene ottimizzato a regimi di pressione o portate di azoto ridotte grazie all’algoritmo di risparmio energetico, che regola automaticamente il ciclo produttivo del generatore.
    Il sistema di controllo e monitoraggio garantisce costantemente la qualità del gas prodotto aprendo la valvola solo quando la purezza richiesta viene raggiunta, scaricando l’azoto prodotto in caso contrario.

    La qualità dell’aria di alimentazione è controllata mediante sensori di temperatura e pressione ed il monitoraggio del PDP: se la sua qualità non è sufficiente questa viene scaricata.
    La funzione di avviamento automatico permette di eliminare ogni possibile rischio di danni ai CMS.

    • grado di purezza ottenibile 95%-99,9% (variante PCT) e 99,95%-99,999% (variante PPM)
    • intervallo di pressione in ingresso: 4-13 bar(g)
    • intervallo di temperatura in ingresso: 5-60°C

    Scheda tecnica: scheda tecnica

  • Serie PMNG – generatori di azoto a membrana.

    I generatori di azoto Pneumatech PMNG utilizzano una tecnologia proprietaria per la separazione tramite membrana. Sono la scelta ideale per applicazioni con grado di purezza bassa (95%) e media (99,5%) come il gonfiaggio di pneumatici, la prevenzione degli incendi, l’inertizzazione dei serbatoi e l’essiccazione di tubature. Le pressioni di azoto possono raggiungerei 12 bar(g) senza che sia necessario un booster aggiuntivo.

    Con il PMNG l’erogazione in loco di azoto diventa eccezionalmente conveniente. Tutti i pre-filtri ed i comandi sono inclusi all’interno della struttura. Per ottenere azoto all’uscita del generatore è necessaria solo una fonte di aria compressa secca e un’alimentazione elettrica. Gli ingombri sono ridotti e si installa con estrema facilità. La procedura di avviamento del PMNG è talmente semplice da non richiedere la presenza di tecnici specializzati.

    Specifiche generali:

    • Generatori di azoto a membrana
    • Purezza dell’azoto ottenibile: 95%-99.5%
    • Intervallo di pressione di ingresso: 4-13 barg / 60-189 psig
    • Intervallo di temperatura in ingresso: 5-50 °C/41-122 °F
    • Qualità dell’aria in ingresso richiesta: 1-4-1 secondo la norma ISO 8573-1:2010.
    • Alimentazione elettrica: 115-230 V c.a. / 50-60 Hz

    Scheda tecnica: scheda tecnica

  • La gamma EASYgen N2 è molto vasta, si parte da 1,2 Nm3/h di azoto erogato dal modello più piccolo fino ad arrivare ai 77 Nm3/h della taglia più grande.

    Questa famiglia di generatori sfrutta il principio di funzionamento detto PSA (pressure swing adsorption): l’azoto che arriva disponibile all’utilizzatore èottenuto intrappolando le molecole di O2 (più piccole di quelle di N2) nel ‘letto’ di carboni attivi speciali di cui sono riempite le colonne.

    Gli speciali carboni attivi di cui sono riempite le colonne permettono, quando sono in pressurizzazione, di catturare l’ossigeno nella loro struttura cristallina, lasciando passare le molecole di azoto che possono quindi fluire verso il punto di utilizzo finale. Come per gli essiccatori ad adsorbimento, questi generatori di azoto adottano processi totalmente reversibili, rigenerando facilmente il materiale adsorbente.
    Infatti quando la colonna è in depressurizzazione avviene la cosiddetta ‘rigenerazione’, in cui gli starti porosi rilasciano all’atmosfera le molecole di O2 precedentemente intrappolate.

    Le due operazioni avvengono su due colonne in maniera alternata e sono automaticamente comandate da una scheda elettronica: questa erogazione continua permette all’utente di avere sempre a disposizione il gas generato.

    Questo tipo di macchine, grazie alla sua tecnologia, è ideale per applicazioni che richiedono azoto con purezze dal 98% al 99.999% e oltre.


Showing all 4 results